Nella serata di ieri, il personale della Sezione Volanti di Sassari, ha notificato un provvedimento di divieto di avvicinamento alla persona offesa, emesso dal Tribunale di Nola, nei confronti di un nolano di 32 anni. L’uomo è stato rintracciato presso una struttura alberghiera di Sassari dove era ospite.

In sostanza l’uomo, uno stalker, aveva seguito la sua vittima, una donna, fin nel luogo dove la malcapitata aveva scelto con alcune persone di andare in vacanza. Al momento c’è il divieto di avvicinamento, misura che potrebbe essere inasprita davanti ad altri comportamenti persecutori.