Andava ad altissima velocità sulla Statale 7 Bis a Nola, ma è stato bloccato da una pattuglia della polizia stradale che lo ha naturalmente fermato. Si trattava di un camion partito dall’Abruzzo e che era diretto a Palma Campania per un carico di detersivi. È stata proprio la forte andatura a mettere in allerta gli agenti ed a fare intimare lo stop.

A dare la notizia è l’edizione online de Il Mattino. Tra l’altro il tir aveva anche il cronotachigrafo alterato e che quindi non segnalava le soste e le eventuali violazioni da parte del conducente. Al camionista è stata sospesa la patente ed elevata una multa di circa duemila euro.