Rimpasto non completato a San Giuseppe Vesuviano dopo la nomina di Almerinda Giordano in sostituzione delle due “assessore”, Dolores Leone e Marilù Casillo, dimissionarie. Il sindaco Vincenzo Catapano aveva offerto un posto in Giunta anche a Maria Lucia Ambrosio, presidente dell’associazione Fidapa, che ha però rinunciato alla nomina.

«In primavera si andrà alle elezioni, il tempo per svolgere un buon compito non era sufficiente, di certo non sarei riuscita a fare ciò che ho in mente». Tra le deleghe che la Ambrosio avrebbe dovuto ottenere anche quella all’Istruzione. Insomma, la Giunta sangiuseppese resta monca e senza la “giusta dose” di quote rosa dopo le doppia dimissione di alcuni mesi fa.