Pompei, un altro centro commerciale a 150 metri dagli Scavi: insorgono i negozianti


8804

Dopo La Cartiera, su cui non si placano tuttora le polemiche per i presunti abusi, Pompei sta per accogliere un nuovo centro commerciale, stavolta a 150 metri dagli Scavi, e che dunque punta ad accogliere i tantissimi turisti che visitano il museo all’aperto più bello del mondo. Si chiamerà MaxiMall Pompei e sorgerà sulle ceneri della Tecnotubi in via Plinio, al confine con Torre Annunziata.



Dall’ingresso di Porta Marina Superiore, il centro si troverà davvero a pochi passi, tanto da potere essere raggiunto a piedi dai visitatori degli Scavi. All’interno ci saranno strutture ricettive per mangiare e dormire, insomma tutto quanto può servire a chi arriva da fuori. Naturalmente la scelta penalizzerà ulteriormente i commercianti del centro di Pompei che tornano sul piede di guerra. I lavori cominceranno ad inizio del 2018 e il battessimo è previsto appena un anno dopo.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE