Aveva passato gli anni della sua vita, poco più di 50, a lottare per il bene del suo territorio. Ieri un malore improvviso si è portato via Vincenzo Nacchia, originario di San Marzano sul Sarno e residente a Poggiomarino, elemento importante dei comitati che battagliano per l’ambiente dell’agrovesuviano, contro gli allagamenti e per la realizzazione di fogne e bonifiche.

Nacchia era anche vicino al MoVimento 5 Stelle; a stroncarlo è stato un malore improvviso. Tanti gli attestati di solidarietà e di dolore da parte del mondo degli attivisti vesuviano che con Vincenzo avevano condiviso anni di impegno civico. Anche dalla nostra redazione vanno le più sentite condoglianze ai familiari di Vincenzo.