Operazione della polizia a Torre Annunziata. Nell’ambito dei controlli per assicurare un Ferragosto sicuro, gli uomini del commissariato di polizia di Torre Annunziata hanno arrestato P.E. di 30 anni. L’uomo, già sottoposto al Daspo ed alla misura della detenzione domiciliare, nonché pregiudicato per reati contro il patrimonio, armi e stupefacenti, nei giorni scorsi, aveva maltrattato la convivente.

Gli agenti hanno accertato che i maltrattamenti e le violenze nei confronti della convivente 28enne, andavano avanti con cadenza quasi quotidiana; inoltre, ciò avveniva anche sotto gli occhi del figlio minore, un bambino di soli 5 anni. L’Autorità Giudiziaria, ha emesso nei confronti dell’uomo un ordine di carcerazione.