Il progetto c’era, i soldi pure ma per i lavori ancora niente. Così, dopo un primo appello, il Comune di San Giuseppe Vesuviano ha deciso di fare da solo, costruendo una rotonda temporanea nel delicato e pericoloso incrocio di via Pianillo, facendola con dei semplici blocchi spartitraffico. Il sindaco Vincenzo Catapano spiega: «Da due giorni è in funzione la rotonda a Via Pianillo. È una rotonda sperimentale, che, unitamente alla città metropolitana definiremo tra settembre e ottobre prossimi».

E ancora: «È un’opera importante che ha richiesto enormi sforzi, sia sotto il profilo della progettualità che sotto il profilo organizzativo. Erano oltre vent’anni che la nostra città avvertiva la necessità di tale fondamentale opera. L’avevamo promesso e, nonostante le tante avversità, ci siamo riusciti. Ora la rotonda c’è».