I carabinieri della stazione di Palma Campania lo hanno perquisito dopo averlo bloccato durante un servizio di pattuglia per il controllo del territorio: Vincenzo Giannetti, del luogo, incensurato, è stato così trovato in possesso di 5 stecche di hashish.

Estendendo la perquisizione anche all’abitazione i militari hanno poi scoperto nell’armadio della camera da letto una porzione di un panetto di hashish del peso di circa 65 grammi, oltre a un bilancino di precisione e a materiale per il confezionamento della droga. Il ragazzo è stato arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio e ora è agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.