Home Cronaca Non si ferma all’alt dei carabinieri e travolge due persone: in manette...

Non si ferma all’alt dei carabinieri e travolge due persone: in manette 40enne di Boscoreale

Senza patente e assicurazione, non si ferma all’alt dei carabinieri e investe due passanti. È accaduto questa notte a Torre Annunziata, dove i militari dell’Arma hanno arrestato Vincenzo Palumbo, 40 anni di Boscoreale, già noto alle forze dell’ordine e sottoposto alla libertà vigilata con l’obbligo di non allontanarsi dall’abitazione tra le 21 e le 7, che ora deve rispondere di omissione di soccorso e lesioni personali nonché di resistenza a pubblico ufficiale.

In via Vittorio Veneto, alla guida della sua Lancia, per sottrarsi a un controllo, Palumbo si è dato alla fuga con manovre pericolose per gli altri utenti della strada; in via Mazzini, è andato a sbattere con una Opel guidata da un 64enne che aveva a bordo anche una 60enne, e ha abbandonato la sua vettura proseguendo la fuga a piedi. Inseguito e raggiunto, è stato poi definitivamente bloccato.

Le persone a bordo della Opel sono state portate all’ospedale di Boscotrecase, dove i sanitari le hanno giudicate guaribili in 3 giorni per le lesioni riportate. Palumbo era in macchina fuori dell’orario consentito, peraltro alla guida con patente diversa da quella prevista per la vettura che conduceva e senza copertura assicurativa.

Posting....
Exit mobile version