Avrebbe rubato lo scooter con cui ha poi imboccato contromano il casello di Torre Annunziata, finendo contro una Mercedes in fase di uscita. A dirlo sono le forze dell’ordine che hanno visionato i filmati, e sembrerebbe dunque – a dire degli uomini in divisa – che l’uomo stesse fuggendo dopo il furto, dunque l’errore mortale sarebbe stato determinato dalla fretta di scappare.

Dopo l’impatto contro il veicolo, il centauro è stato sbalzato finendo contro le lame del guardrail che l’hanno decapitato e tagliato in più parti, scatenando anche la macabra curiosità dei passanti. Al momento l’identità della vittima non è stata ancora accertata, mentre il conducente della vettura è stato ricoverato all’ospedale di Boscotrecase sotto choc. La sua auto è finita in fiamme, ma per fortuna l’uomo non è grave.