Crollo palazzina, via ai lavori di messa in sicurezza dopo gli 8 morti


524

Cominciano questa mattina gli interventi di messa in sicurezza della palazzina di Rampa Nunziante 15, crollata il 7 luglio scorso a Torre Annunziata uccidendo 8 persone tra cui una quattordicenne e un bimbo di 8 anni. Prima di dare effettivamente corso all’intervento, i consulenti tecnici delle parti sono stati autorizzati a ispezionare il cantiere e a scattare fotografie.



Potranno inoltre assistere a tutte le operazioni da una zona protetta all’esterno dello stesso cantiere. L’intervento è stato disposto dalla procura della Repubblica di Torre Annunziata su indicazione dei consulenti nominati: gli ingegneri Nicola Augenti e Andrea Prota.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE