Ieri sera, intorno alle 21,30, le guardie giurate in servizio presso l’officina Circumvesuviana di Ponticelli, durante il giro di controllo, hanno notato alcune persone che si aggiravano nelle immediate vicinanze di un treno in sosta nel piazzale esterno. Prontamente il sorvegliante si è avvicinato osservando che stavano iniziando ad imbrattare con delle bombolette di vernice spray la parte posteriore di un treno, intimando loro di fermarsi.

«Alla vista del nostro agente i soggetti, almeno tre ragazzi – fa sapere l’Eav – si allontanavano di corsa dal treno. Nello stesso momento altri quattro individui, che si trovavano sul lato opposto del treno, allertati dai compagni, si davano immediatamente alla fuga. Ritornando nei pressi del treno, l’agente avvisava immediatamente Centrale Operativa che provvedeva ad allertare le forze dell’ordine».

Dopo poco giungeva sul posto una volante della polizia che ha effettuato un accurato controllo su tutta l’area interessata ai fatti. Nel corso dell’ispezione sono stati rinvenuti tre zaini pieni di bombolette di vernice spray, un cappellino tipo basket ed un paio di guanti di plastica. Tutto il materiale è stato sequestrato dal personale della polizia. Sono state acquisite le immagini delle telecamere per individuare i responsabili