Home Notizie Top Ten: ecco i 10 drink dell’estate proposti dai locali dell’area vesuviana...

Top Ten: ecco i 10 drink dell’estate proposti dai locali dell’area vesuviana SFOGLIA LA CLASSIFICA

L’estate, quale momento migliore per rilassarsi bevendo un drink? Freschi, dissetanti e originali questi sono i 10 drink migliori, a nostro parere, dell’area vesuviana che vi propongono i locali del territorio.

[nextpage title=”Caipiroska al Vesuvio”]

Preparato con pestato di lime, pomodoro giallo del Vesuvio, zucchero di canna bio e vodka beluga. Originale e ottimo afeter dinner.

locale: Kadavè

luogo:piazza II ottobre Sant’Anastasia

barman: Ciro Granata

[nextpage title=”Mint julep”]

Sessanta ml bourbon, 2 barspoon di zucchero ,7/8 foglie di menta,5 ml di acqua, ghiaccio tritato. Un classico della miscelazione le cui origini si fanno risalire ai primi dell’800. Il drink ufficiale del Kentucky derby una delle corse di cavalli più rinomate degli Stati Uniti e durante il quale vengono serviti migliaia di mint julep.

Barman: Nino siciliano

Locale: Speakeasy cocktail bar

Indirizzo: piazza Municipio Pomigliano d’Arco

[nextpage title=”Lilì cocktail”]

Il ‘’Lilì ’’ è un cocktail a base di Passoa, sciroppo di fragola, granita al limone, San Pellegrino limone e menta. È da considerarsi leggermente alcolico ma se ne può realizzare anche una variante alcolica con aggiunta di vodka assoluta. Il Lilì è un cocktail agrodolce reso leggermente aspro per il limone e dolce per la fragola; l’aggiunta di menta dà freschezza al palato. È da considerarsi un after dinner classico preparato con la tecnica shake and strain, facente parte della categoria dei cocktail dissetanti.

Locale: Bar Bossa

indirizzo: via Piano del Principe, 3 Poggiomarino

[nextpage title=”hcca24″]

Preparato con tanqueray dry Gin, buttar Campari, aperol, martini dry, Charleston follies. È un cocktail dal sapore fresco e piacevole retrogusto; un fantastico drink pre dinner da gustare con qualche stuzzichino per rilassarsi in compagnia.

Locale: H24

indirizzo: viale Mazzini,Pompei

[nextpage title=”President “]

Preparato con Polpa di fragole, vodka alla fragola, vodka alla pesca, top di prosecco doc. Il “President” risulta essere un drink dolce e fruttato, adatto sia per un aperitivo che per accompagnare due chiacchiere dopo cena.

Locale: il fresco

indirizzo: corso Italia, 160 Saviano

barman: Domenico Guadagno

[nextpage title=”Sour di limone”]

Preparato con pestato di fragole di stagione o ciliegie con aggiunta di ginger beer e succo di ananas imperiale. Presenta una decorazione fatta con menta e frutta di stagione. Risulta essere una rivisitazione dell’aperol sour originario degli Stati Uniti,  nato a stelle e strisce per poi diventare italiano d’adozione, ha un colore caldo, forte e intenso e un gusto dolceamaro, fresco e leggero, caratteristiche perfette per un aperitivo preserale estivo.

Locale: target

indirizzo: via provinciale Passanti, Boscoreale

barman: Ferdinando Longobardi

[nextpage title=”Joint”]

Preparato con lime, fagioline di menta, ghiaccio tritato, sweet and sour, bacardi, ginger. Fresco e stravagante questo drink è perfetto per rinfrescarsi nelle giornate più calde.

Locale: Cellini

Luogo: San Vitaliano

Creatrice: Lia alfieri

[nextpage title=”Daiquiri con bacche di goji”]

Preparato con rum bianco, succo di lime (o limone) e un poco di zucchero, vellutata di cocco e bacche di goji. Decorato con fiore di malva e zenzero. Il Daiquiri è il cocktail caraibico per eccellenza, ma anche quello che ha il gusto più puro e genuino, risulta essere la massima espressione dei cocktail sour.

locale: Divino cafè

indirizzo: via di Prisco Giuseppe, Ottaviano

barman: Luca D’Ursi

[nextpage title=”Muto’s fizz “]

Preparato con 50 ml Vodka alla vaniglia,1 Passion fruit ,30 ml Succo di lime,15 ml Sciroppo di agave,Top Soda all’arancia rossa.Un “Twist On Classic” che trova ispirazione dalle mura cangianti del Muto’s Vintage un negozio di abbigliamento che di sera si trasforma in un accogliente ed originale Cocktail bar e che si affida a Pelé Santella (Resident Bartender ) per la preparazione di cocktail che spaziano dai grandi classici della miscelazione come l’internazionale Negroni a ricette di ispirazione contemporanea come quella presentata.

Ricetta di: Pelè Santella

Locale : Muto’s Vintage

Indirizzo : corso Tommaso Vitale n.7 Nola

[nextpage title=”Moijto especial”]

Preparato con lime premuto, zucchero di canna, essenza di mela annurca (liquore), top finale di bacardi rum carta oro. Il Mojito ha origini antiche, fa parte della grande famiglia dei Julep, parte dal presupposto che si impieghi la hierba buena, molto più gentile della menta selvatica, e che questa non venga pestata selvaggiamente, ma leggermente pressata. Risulta essere un cocktail rinfrescante e deve avere un buon equilibrio tra dolcezza, alcol e suggestioni mentolate.

locale: Volver

indirizzo: via Spaccarape 10, Palma Campania

 

Exit mobile version