Niente da fare, il rogo non si riesce a domare, ed a distanza di meno di 24 ore, le fiamme stanno tornando a minacciare i ristoranti per cerimonie di via Cifelli sulla Panoramica. Alcune strutture, dove si attendono sposi ed ospiti per ricevimenti, sono state evacuate: nella foto si vede infatti una cuoca che fugge via a piedi e con la bocca coperta da un tovagliolo.

Intanto, su tutto il fronte della lingua infernale che si estende per circa due chilometri, stanno lavorando 3 canadair e 300 uomini. Tuttavia i sindaci stanno chiedendo altri mezzi aerei, perché la situazione, con il vento che cambia continuamente, potrebbe precipitare da un momento all’altro.