Sono stati rimossi ieri sera, a seguito di migliaia di segnalazioni, i due video in cui Salvatore Balzano annuncia il suicidio in diretta Facebook e ne spiegava la ragioni. Il social network li ha eliminati dopo oltre 30 ore quando i filmati avevano raggiunto quasi 2mila condivisioni ed altrettanti commenti; insomma al termine di una lunga gogna mediatica.

La stessa gogna in cui sono finite anche le persone chiamate in causa del geometra 40enne, a partire dalla compagna che intanto ha ritenuto giustamente opportuno cancellare il suo account, probabilmente preso di mira dagli internauti. Continuano le indagini e le forze dell’ordine ascoltano in queste fasi la stessa fidanzata del geometra e le altre persone direttamente o indirettamente interessate.