Come se non bastasse a San Giuseppe Vesuviano scoppiano anche gli incendi di rifiuti tipici della “Terra dei Fuochi”. La segnalazione arriva da via Vasca al Pianillo, a due passi dalla vasca dei veleni dove non sono una novità i roghi né tantomeno gli sversamenti di immondizia di ogni tipologia. La nube di fumo densa e nera è molto alta e visibile da alcuni chilometri di distanza.

Un incendio tossico e violento mentre il Vesuvio, proprio sul versante di San Giuseppe Vesuviano, continua a bruciare e sembra avvicinarsi ulteriormente alla zona bassa. Inoltre, secondo quanto affermano i cittadini, è difficile trovare soccorso per quanto riguarda via Vasca al Pianillo, visto che in tantissimi sono impegnati sui roghi sul Vesuvio.