Ancora vandalismo a San Giuseppe Vesuviano. L’altra notte i soliti ignori hanno distrutto i vetri di un veicolo della protezione civile comunale che era custodito all’interno del parcheggio ad un passo dal municipio. Un danno importante per la comunità e che ha fatto naturalmente partire la controffensiva da parte del sindaco Vincenzo Catapano.

In questa fase, infatti, la polizia municipale sta radendo al suolo il territorio e sta osservando le telecamere di videosorveglianza per provare ad identificare gli autori del raid teppistico che ha privato la cittadina sangiuseppese di un mezzo importante e fondamentale per i soccorsi.