Era uscito dal furgone semplicemente per controllare se aveva bucato una ruota del suo furgone, ma è stato investito ed ucciso da un’automobile. L’ennesimo incidente mortale è avvenuto sulla Statale 162 all’altezza dello svincolo di Pomigliano. La vittima è Andrea Mocerino, trasportatore 47enne di Brusciano.

A rendere ancora più tragico quanto avvenuto, il fatto che la moglie ha visto tutto. La donna si trovava sul lato passeggeri del furgone. L’uomo stava consegnando legno alle pizzerie della zona. Mocerino era molto noto nel Nolano per la sua passione per i Gigli.