Un abbandono che fa vergognare l’intera città, anzi forse l’intera umanità e che gli stessi terzignesi stentano a capire come sia potuto succedere. Diversi chili di pane, sicuramente raffermo, sono stati infatti gettati in strada in via Mauro a Terzigno. Il ritrovamento è stato effettuati da alcuni residenti della zona, che non potevano credere ai loro occhi.

Panini, sfilatini, e pezzi di pane di cui alcuni all’interno di una cesta: tutto buttato sull’asfalto. Questa la scena che si è palesata davanti agli occhi dei cittadini del posto, che hanno immediatamente denunciato il fatto alle forze dell’ordine. Sono in corso indagini per capire da quale panificio, o supermercato, possono essere arrivati quei chili di pane che sono stati gettati in strada, mentre tanta gente – è giusto ricordarlo – ha difficoltà nel comprarlo.