Tragedia a Palma Campania in via Nuova Nola all’ incrocio con via Isernia, dove un marocchino 22enne residente a San Giuseppe Vesuviano, mentre era alla guida di una Lancia Y con a bordo un connazionale in via di identificazione ha perso il controllo della vettura e, per cause in corso di accertamento è andato a sbattere contro un autocarro guidato da un 25enne della provincia di Salerno.

Il 22enne è stato trasportato dal 118 al pronto soccorso dell’ospedale di Nola in prognosi riservata e successivamente trasferito all’ospedale Cardarelli di Napoli dove è deceduto; il suo passeggero è stato portato da personale del 118 all’ospedale di Sarno in prognosi riservata, successivamente trasferito al reparto rianimazione dell’ospedale di Salerno dove è ricoverato è in pericolo di vita.

Il guidatore del camion ha riportato lievi escoriazioni guaribili in due giorni. I mezzi sono stati sequestrati.  I rilievi sul posto sono stati effettuati da carabinieri della locale stazione e dell’aliquota radiomobile di Nola. La salma del 22enne è stata portata all’istituto di medicina legale del Secondo Policlinico di Napoli.