Sempre meno cittadini alle urne. La tendenza si conferma a queste Comunali anche nell’area vesuviana dove adesso sono in corso gli spogli. A Pompei ha votato il 74,25% degli aventi diritto, ma nell’occasione precedente era stato sfondato il muro dell’80%. Tendenza simile a Saviano dove alle urne è andato il 75,67% del corpo elettorale contro l’80% scarso della tornata precedente.

Tracollo a Somma Vesuviana, città dove si è registrato il 72,45% grazie ad un’importante quantità di cittadini arrivati nelle sezioni nella fascia oraria dalle 19 alle 23. Quando venne eletto Pasquale Piccolo, però, si superò l’81%. Infine Torre Annunziata dove come 5 anni fa non si è arrivati neppure al 70%.