Rifiuti selvaggi: denunciate ditte di Piazzolla di Nola, Somma Vesuviana e Ottaviano


715

Beccate con le mani nel sacco, attraverso le telecamere di videosorveglianza. Così la polizia municipale è riuscita ad arrivare agli autori degli sversamenti selvaggi di rifiuti in una vasta area di San Vitaliano carica di rifiuti tessili e di scarti di lavorazione edile, compreso il pericoloso eternit. Per quanto riguarda i ritagli di stoffa nei guai è finito il titolare di una fabbrica di Piazzolla di Nola.



Situazione ancora peggiore, invece, per l’abbandono di materiale di risulta e rifiuti contenenti amianto: sono stati denunciati il proprietario di un’impresa edile di Ottaviano ed un uomo di Somma Vesuviana che materialmente avrebbe portato gli scarti di lavorazione a San Vitaliano a bordo di un furgone Iveco.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE