Uno scippatore è stato bloccato a bordo di un treno della Circumvesuviana alla stazione di Pompei Villa dei Misteri, dove il malfattore aveva portato via la borsa ad una donna. L’intervento delle forze dell’ordine è riuscito ad impedire la fuga del delinquente che è stato fermato. Intanto, per l’estate l’Eav ha varato un piano straordinario contro episodi del genere che durerà sino al 10 settembre.

«Durante i mesi estivi e in particolare nei fine settimana aumenta il numero dei viaggiatori che si recano sulla penisola sorrentina e sul litorale Flegreo. In questo periodo – spiega il presidente Eav, Umberto De Gregorio – aumentano notevolmente gli episodi di vandalismo e di microcriminalità per questo dal 2 giugno e fino al 10 settembre il sabato, la domenica e il giorno di ferragosto sulla Linea Napoli-Sorrento nella fascia oraria 16-21 i treni viaggeranno scortati da guardie giurate armate affiancate da personale di polizia amministrativa incaricata alla verifica dei titoli di viaggio».

«Nello stesso periodo saranno presidiate con guardie giurate armate le stazioni di Lucrino e Torregaveta. Abbiamo chiesto ai comuni dell’area vesuviana e flegrea di fare la loro parte prevedendo la presenza della Polizia Municipale nelle stazioni da noi individuate come maggiormente a rischio», conclude De Gregorio.