Rapina in pieno giorno sulla Statale 7 Bis a Nola, dove due malviventi hanno rapinato a mano armata un distributore di benzina della Esso. Il titolare dell’area di servizio ha tentato una reazione, ma i balordi lo hanno colpito alla testa con il calcio della pistola, mandandolo in ospedale con un forte trauma cranico ed una ferito lacero-contusa al capo.

I due hanno agito a bordo di una motocicletta, e sono arrivati con il volto coperto da un passamontagna e da un casco integrale. Una volta colpito il benzinaio, i due gli hanno tirato fuori i soldi in contanti che aveva in tasca per poi scappare via. Ad indagare sulla rapina sono gli agenti del commissariato cittadino che stanno visionando le telecamere di videosorveglianza.