Accordo tra i Di Lauro di Secondigliano ed i clan vesuviani per la droga. Le indagini hanno anche ricostruito il ruolo centrale svolto dai clan del “Cavallaro”, nel raccordo tra la sua organizzazione di appartenenza, il clan Di Lauro, e la Vanella Grassi, non solo nella gestione della struttura di narcotraffico ma anche nell’organizzazione di un capillare giro di estorsioni fondato sulla capacità di fungere da ricettore dei veicoli rubati e rapinati nell’area nord di Napoli e quindi di imporre con la tecnica del cavallo di ritorno il pagamento del riscatto ai proprietari.

Di assoluto rilievo inoltre risultano le dichiarazioni di numerosi collaboratori di giustizia. Emerge quindi un sistema di alleanze tra clan nell’area nord di Napoli, dei loro rapporti con i clan della zona vesuviana e di quella flegrea e della loro capacità di rastrellare dal territorio tutte le risorse illecite disponibili.

ECCO TUTTI I NOMI: in carcere CLAUDIO AURICCHIO Nocera Inferiore (Sa), 1977; GIACOMO BALDASSI Castellammare di Stabia, 1972; LUIGI NOCERONI Scafati (Sa), 1984; SALVATORE DI LAURO “Terremoto” Napoli, 1988; GIOVANNI CORTESE Napoli, 1980; ANIELLO APREDDA Napoli, 1980; SALVATORE CERINO Napoli, 1984; BRUNO FRANZESE Napoli, 1990; PIETRO MARIANO OREFICE Napoli, 1980; SALVATORE MARFELLA Napoli, 1991; SALVATORE LUONGO Napoli, 1965; PASQUALE PESCE Napoli, 1975; MARCO APREA Torre Annunziata, 1976; CIRO BALDASSI Torre Annunziata, 1973; PASQUALE PAOLO “lallone” Napoli, 1994; ANTONIO TARANTINO Napoli, 1993; CARMINE SABATINO Napoli, 1970; FELICE PIETRANTUONI San Severo (Fg), 1977; NICOLA FRUGUGLIETTI Napoli, 1975; DANIELE GRANATA Napoli, 1987; ANTONIO MENNETTA Napoli, 1985; UMBERTO ACCURSO Napoli, 1992; CIRO BARRETTA “Cicciotto” Napoli, 1976

AI DOMICILIARI: SALVATORE DI SAVIO Napoli, 1990; TULLIO EMMAUSSO Napoli, 1961; CAROLINA TODISCO Napoli, 1975; VINCENZO TUFANO Pompei, 1973; SALVATORE MOLLO Napoli, 1978; ROSARIO GUARINO Napoli, 1983 (pentito); SEBASTIANO VECCHIONE Napoli, 1971; GINO ANNUNZIATA Pompei, 1981; MARCO MOLLO Napoli, 1980; FERDINANDO ARUTA Napoli, 1978; RAFFAELE MARSEGLIA Napoli, 1991; GIUSEPPE RUSCIANO Napoli, 1991; PATRIZIA CAPUTO Napoli, 1959.