Denunciato per avere fotografato il voto. È successo a Saviano, all’interno della sezione 2. A rendersi conto di quanto era avvenuto è stato un rappresentante di lista che ha sentito il rumore della macchina fotografica dello smartphone.

A quel punto il presidente di seggio ha pizzicato l’uomo con le mani sul fatto e l’ha portato ai carabinieri presenti all’interno dell’istituto scolastico che hanno proceduto con denunciata. La scheda fotografa è stata annullata.