Non è finita con le fiamme intorno al cassone del Parcheggio Cordella: l’incendio avvenuto circa un’ora fa ha infatti danneggiato anche i cavi elettrici della Circumvesuviana, costringendo un treno di passaggio a fermarsi ed a fare scendere tutti i passeggeri a bordo. È chiaro che le ultime corse non arriveranno a Striano, mentre per tutta la notte si cercherà di riparare il danno.

Insomma, al momento il servizio non è garantito neppure per le prime corse della Circumvesuviana tra Sarno e Poggiomarino previste per domattina. Tutto è nato da un incendio alle sterpaglie, poi estesosi al Parcheggio Cordella ed alla vicina sede dei binari dell’Eav.