«Crescita, progresso, occupazione. Sono queste i punti cardine di una progettualità che abbiamo intenzione di portare avanti per i prossimi 5 anni, qualora i cittadini di Somma dovessero sceglierci. Il nostro territorio necessita di un impegno politico che dia slancio allo sviluppo di un paese che ha importanti potenzialità». È l’impegno di Luigi Coppola, giovane 33enne, candidato del movimento “Onda Bianca” a sostegno di Pasquale Piccolo.

«Ho istituito un tavolo di lavoro composto da diversi professionisti per mettere a punto strategie ed azioni che permettano un rilancio dell’economia cittadina. Bisogna sostenere il lavoro, rivitalizzare le aree dismesse e incentivare la nascita di nuove imprese. A questo proposito, ho presentato una proposta di cui si sta discutendo il piano di fattibilità, la quale prevede uno sgravio fiscale ed agevolazioni sulle imposte comunali per tutti i giovani sommesi intenzionati a realizzare forme innovative di start up».

«Il mio obiettivo – continua – è creare le condizioni per un cambiamento dal basso che promuova la formazione di cittadini attivi attraverso interventi mirati volti ad aiutare le persone nella ricerca di occupazione o di ricollocazione professionale oltre che sviluppare nuove forme di lavoro assieme alle realtà commerciali e imprenditoriali cittadine».