Si torna a sparare nell’area vesuviana con una nuova “stesa” di camorra contro l’abitazione di un noto pregiudicato. I colpi di pistola, che per fortuna sono finiti contro la casa senza ferire nessuno, sono stati esplosi nel primo pomeriggio sul corso Vittorio Emanuele a Torre Annunziata.

Una vera e propria raffica di proiettili che ha fatto sobbalzare le persone del posto, creando fori di pallottole sul portone e sulle parte dell’edificio. Al momento non si esclude alcuna pista, ma si propende per l’intimidazione, la classica “stesa” di camorra. Indaga la polizia del commissariato cittadino.