Camorra, ancora una “stesa” nell’area vesuviana: raffica di spari contro casa di un pregiudicato


3159

Colpi d’arma da fuoco sono stati sparati contro un’abitazione nel Napoletano. Il fatto è accaduto a Torre del Greco, intorno all’1,30 del mattino. Ignoti hanno sparato contro la porta dell’abitazione di un uomo con precedenti per associazione per delinquere di stampo mafioso, reati di droga e altro, arrestato nell’aprile dell’anno scorso.



La Polizia, durante i sopralluoghi, ha trovato un foro ed a terra due bossoli inesplosi calibro 7,65. Sono in corso indagini per stabilire la matrice dell’agguato. Ormai anche nell’area vesuviana sembra andare di moda la “stesa” della camorra. Si tratta infatti del secondo caso nel giro di tre giorni, sempre nell’area torrese.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE