Allarme dell’Antimafia: il clan Cuccaro sfida i Fabbrocino, rischio faida di camorra sotto al Vesuvio


7071

Partiti da Barra e arrivati fino a Somma Vesuviana, scatenando anche sangue e omicidi nell’area nolana e di Somma Vesuviana, adesso il clan Cuccaro vuole conquistare l’intera area ai piedi del vulcano ed è pronto a sfidare addirittura i Fabbrocino da anni padroni incontrastati della zona. L’allarme è della Dia nella sua informativa che sta facendo tremare le forze dell’ordine del territorio.



Il clan Cuccaro è infatti considerato tra i più spietati di Napoli Est, fatto sta che sono resistiti ai fortissimi Sarno e De Luca Bossa di Ponticelli e che ancora oggi danno filo da torcere ai Mazzarella. Insomma, una prova di forza nel territorio tra San Giuseppe Vesuviano e città limitrofe potrebbe realmente scatenare il caos. Ma i Cuccaro sarebbero pronti a muoversi, anche per sfruttare lo stato di carcerazione del boss Mario “’O Gravunaro”.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE