I carabinieri dell’aliquota radiomobile di Torre del Greco hanno arrestato per furto aggravato e continuato di energia elettrica il titolare di un supermercato di Volla: si tratta di Vincenzo De Cicco, un 33enne di Sant’Anastasia già noto alle forze dell’ordine.

Con il supporto di tecnici dell’Enel i militari hanno accertato che aveva manomesso i meccanismi interni del contatore installato dalle compagnia erogatrice nel suo supermercato in via dante alighieri per fare in modo di ridurre la registrazione. L’Enel stima un furto di circa 11.000 euro. Stamattina il suo arresto è stato convalidato e attenderà il processo a piede libero.