Striano, corteo dei pizzaioli per l’ultimo saluto a Domenico Cordella


5008

In centinaia si sono riuniti questo pomeriggio a Striano per dare l’ultimo saluto al pizzaiolo 54enne Domenico Cordella, deceduto lunedì mattina dopo che domenica si era dato fuoco al termine di una lite familiare. Una tragedia enorme per la comunità di Striano. In corteo, accanto al feretro, tanti pizzaioli della zona, colleghi di lavoro di Cordella e di altre strutture.



Un saluto degno di un uomo perbene, insomma, quello ricevuto dal povero Cordella che ha scelto una morte atroce in preda alla disperazione personale. Il corteo si è snodato lungo le strade cittadino ed ha raggiunto la parrocchia di San Giovanni Battista per la santa messa. Al termine il trasferimento al cimitero cittadino.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE