Somma Vesuviana, l’esorcista definito “nuovo Padre Pio” aderisce alla chiesa Ortodossa Autocefala

2371

Edoardo Schettino, “il monaco Serafino” di Somma Vesuviana ha aderito alla Chiesa Ortodossa Italiana Autocefala. Il frate è molto conosciuto negli ambienti in tutta Italia perché nel 2004 mostrò in pubblico le ferite sul suo corpo simili a quelle di Gesù Cristo. Per questo motivo venne ribattezzato il “nuovo Padre Pio” per quelle stimmate ai polsi, al costato, ai piedi.

Già da qualche anno, però, il monaco Serafino abbandonò la chiesa cattolica in contrasto con il Vaticano e alcune persone hanno poi parlato degli esorcismi compiuti dal religioso «in grado di liberare i corpi dal demonio». Ora questo ulteriore passaggio in un altro ordine.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE