Momenti di terrore ieri sera in via Napoli a San Gennaro Vesuviano, dove è avvenuta una rapina davanti agli occhi di numerosi clienti di un negozio. Erano poco prima delle 20, infatti, quando due persone di cui una armata di pistola, hanno fatto irruzione all’interno di un’attività commerciale gestita da cittadini cinesi. Uno dei due balordi a volto coperto ha puntato la pistola contro il volto del titolare che si trovava alla casa, facendosi consegnare l’incasso.

Il negoziante non ha potuto fare altro che aprire il registratore e dare ai banditi l’incasso della giornata, circa 1.500 euro, secondo quanto riferito ai carabinieri della locale stazione e della compagnia di Nola che stanno indagando sulla rapina a mano armata. I militari dell’Arma stanno vagliando le telecamere di videosorveglianza della zona per provare a identificare gli autori del raid.