I carabinieri di Marigliano hanno sorpreso un uomo di Pomigliano d’Arco, Francesco Cirillo, già noto alle forze dell’ordine e sottoposto all’obbligo di firma, mentre stava rubando cavi di rame dall’illuminazione pubblica di via Isonzo nella città di Marigliano.

L’uomo, bloccato dai militari, aveva con sé pinze, una tenaglia e un martello. Arrestato per furto aggravato e ora è in attesa del rito direttissimo mentre i 120 metri di cavi, per un peso complessivo di 60 chili, sono stati restituiti al Comune.