È stato pubblicato l’avviso pubblico del comune di Terzigno che spiega come richiedere i voucher farmaceutici finanziati dall’Ente che gestisce le farmacie comunali, il Ciss (Consorzio Intercomunale per i Servizi Socio Sanitari). Infatti i buoni (del valore di 10 euro cadauno) che servono solo per l’acquisto dei farmaci che rientrano nella fascia non mutuabile (prodotti parafarmaceutici, alimentari e farmaci di automedicazione), potranno essere spesi solo nella Farmacia comunale di Terzigno.

Possono fare domanda i singoli oppure i nuclei familiari che sono in possesso dei requisiti previsti dal bando. Compilando l’apposita modulistica, allegata all’avviso per l’assegnazione dei voucher (per un massimo di 150 euro a famiglia), verrà stilata una graduatoria sulla base di predeterminati punteggi inerenti alla situazione familiare, patrimoniale e dello stato d’invalidità. Tutti i buoni saranno distribuiti seguendo l’ordine della graduatoria, sino all’esaurimento dello stanziamento a disposizione.