I carabinieri della stazione di Boscoreale hanno tratto in arresto Valerio Varone, 38 anni, residente a Pompei e già noto alle forze dell’ordine che si è reso responsabile di violazione all’obbligo e a prescrizioni della Sorveglianza Speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.

I militari dell’arma lo hanno sorpreso mentre percorreva via Passanti Scafati alla guida di una Smart, in violazione all’obbligo di soggiorno e a varie prescrizioni imposte con la misura di prevenzione. Per sfuggire a conseguenze penali ha pure dichiarato false generalità, tentativo di farla franca che gli è valso solo una nuova imputazione. Adesso attende il rito direttissimo.