Maurizio de Giovanni torna a San Giuseppe Vesuviano, lunedì presenterà il suo nuovo libro


709

Grande attesa per il ritorno di Maurizio de Giovanni a San Giuseppe Vesuviano. Lunedì 8 maggio alle 16.30 presso la sala consiliare del Comune, lo scrittore napoletano famoso nel mondo per aver dato vita a due cicli di storie di genere giallo – poliziesco che hanno appassionato lettori di ogni età (dai casi del “Commissario Ricciardi” a quelli dei “Bastardi di Pizzofalcone” dai quali è stata tratta una fiction di enorme successo), presenterà il suo nuovo “I Guardiani”, edito da Rizzoli.



Una saga ancora una volta ambientata a Napoli, definita dall’autore “metropoli occidentale, che assomma in sé tutto e il contrario di tutto”, che segna il primo passo di un filone mistery che ci terrà tutti con il fiato sospeso, fino all’ultima pagina. L’appuntamento, organizzato dalla docente Elvira Miranda (anche in veste di moderatrice), insieme alla “prof” Maria Lucia Ambrosio per la sezione territoriale dell’associazione Fidapa, vede la partecipazione dell’avvocato. Fiorella Ammaturo dello sportello legale dell’Associazione IN ROSA per la presentazione dell’iniziativa “Mora e cannella” (social eating in favore di persone in condizioni di disagio e vittime di violenza economica): ai presenti sarà riservato un dolce dono firmato “Mora e cannella”.

Ad arricchire il pomeriggio, la presenza di tanti giovani studenti, tutti lettori e lettrici di de Giovanni, che animeranno l’evento con musica classica napoletana e letture di brani tratti dalle opere dello scrittore. Gli stessi giovani, coordinati da Elvira Miranda, proietteranno un video girato a propria cura sui luoghi della fiction tratta dal ciclo di romanzi “I bastardi di Pizzofalcone”: un omaggio al loro scrittore preferito ed alla città di Napoli.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE