Infiltrazioni camorristiche a San Gennaro Vesuviano: arriva la commissione d’accesso


2501

Nuovi brividi per la macchina comunale di San Gennaro Vesuviano, già dilaniata ad aprile dalle dimissioni di 9 consiglieri che hanno mandato a casa il sindaco Antonio Russo. Nel municipio, infatti, è arrivata la commissione d’accesso che su disposizione della prefettura esaminerà tutti gli atti per verificare se ci sia stata o meno un’opera di infiltrazione camorristica perpetrata nel corso dell’ultimo mandato.



La prefettura ha deciso per l’invio dei “commissari” su indicazione dei carabinieri della locale stazione e del nucleo informativo di Castello di Cisterna, che hanno lavorato a lungo in un’attività di monitoraggio. E quanto raccolto è stato significativo, a tal punto di fare insediare la commissione d’accesso.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE