Nella serata di ieri, due uomini di San Giuseppe Vesuviano stavano portando via, con un motocarro, un carico di materiale ferroso asportato all’interno di un cantiere edile in Via Tuori di Sordina a Salerno, ma il tempestivo intervento del personale della locale questura glielo ha impedito.

I due malfattori sono stati notati da un cittadino che ha telefonato alle forze dell’ordine per segnalarne la presenza sospetta. L’equipaggio di una volante, in servizio di controllo del territorio in zona è immediatamente intervenuto e, dopo un breve inseguimento conseguente al tentativo di fuga, ha bloccato il motocarro con i due uomini a bordo, identificati per A. D. A. di anni 41 e S. F. 42. Per loro sono stati disposti gli arresti domiciliari.