Grossi problemi alla linea elettrica aerea della Circumvesuviana tra le stazioni di Poggiomarino e Striano, dove si è verificato il crollo di una parte dei cavi elettrici. Al momento il servizio ferroviario è interrotto tra Sarno e Terzigno e tra Poggiomarino e Scafati. Sulla linea Napoli-Sarno i treni provenienti da Napoli limitano a Terzigno. Mentre sulla linea Napoli-Poggiomarino i treni provenienti da Napoli limitano a Scafati.

Intanto l’Eav ha istituito un servizio sostitutivo da Sarno a Terzigno e da Poggiomarino a Scafati, mentre i tecnici sono al lavoro già da qualche ora nel tentativo di ripristinare il servizio. Per adesso non sono ancora chiare le cause del cedimento ma potrebbe essere stato un tentativo di furto di cavi di rame andato male. Paura anche tra i cittadini di Poggiomarino che nel momento del “crollo” dei cavi hanno avvertito un forte boato.