Home Cronaca Strappa i capelli e prende a morsi il controllore: la 22enne nigeriana...

Strappa i capelli e prende a morsi il controllore: la 22enne nigeriana della Circum è già libera

Era stata arrestata perché aveva aggredito il controllore della Circumvesuviana, strappandogli i capelli con le mani e mordendolo, soltanto perché voleva salire su un treno senza il biglietto. E poi, non contenta, si è anche scagliata contro la polizia intervenuta per sedare gli animi. Un agente è stato colpito e la donna ha inoltre rotto una pila elettrica in dotazione agli uomini in divisa.

Peace Matthew, nigeriana di 22 anni, era stata arrestata ma questa mattina è tornata in libertà dopo il processo per rito direttissimo a cui è stata condannata ad un anno e due mesi ma con pena sospesa. Le accuse sono di lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale, oltre che sospensione di pubblico servizio.

Exit mobile version