A Siena, i militari della locale aliquota radiomobile hanno denunciato in stato di libertà per spendita ed introduzione nello stato, senza concerto, di monete falsificate: C. B. 39enne di Pollena Trocchia e S. B. 36enne sempre di Pollena Trocchia accusati di spendita di moneta falsa in un locale della provincia senese.

I due, ieri pomeriggio, presso la gelateria “Pit stop al bacio” a Castelnuovo Berardenga hanno acquistato alcuni gelati pagando con una banconota da 100 euro successivamente risultata falsa come da quasi immediata intuizione dei gestori della gelateria, che lo hanno segnalato al 112. I due uomini sono stati intercettati da una gazzella del nucleo radiomobile in località Ruffolo di un’auto a noleggio. A seguito di perquisizione personale e veicolare è stato rinvenuto ulteriore denaro falso.