I carabinieri della stazione di Valle di Maddaloni, presso la comunità terapeutica “Leo Onlus” in via Caserta, hanno proceduto all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, nei confronti di Gennaro Guarracino, 39 anni di Napoli.

L’uomo, sottoposto alla misura di affidamento ai servizi sociali, è rimasto ristretto presso la citata struttura. Guarracino dovrà espiare 4 anni di reclusione, poiché ritenuto responsabile di diversi furti, commessi nel 2012 nei comuni di Nola, Maddaloni e Pagani.