Al fine di smentire ogni illazione recentemente diffusa e priva di fondamento alcuno, il gruppo consiliare “Popolari per San Giuseppe”, composto dai consiglieri Aniello De Lorenzo, Francesco Santorelli e Nunzio Zurino, ritiene opportuno ribadire il sostegno pieno ed incondizionato all’Amministrazione comunale, di cui si sente parte integrante e di cui condivide l’operato. Tale presupposto rende chiaro ed inevitabile che, in occasione delle prossime elezioni comunali, in continuità e coerenza con il progetto amministrativo sin qui espresso, sosterrà la ricandidatura del sindaco uscente, Vincenzo Catapano, con il solo fine di contribuire alla crescita della città di San Giuseppe Vesuviano.

«Abbiamo quale obiettivo la vittoria delle prossime elezioni comunali al primo turno – dichiara Francesco Santorelli – e, personalmente, sono certo che la nostra città premierà fortemente il sindaco Catapano». «La nostra scelta è dettata da una partecipazione attiva alla realizzazione del programma di questa amministrazione che ha compiuto tantissime opere pubbliche in soli quattro anni – continua Nunzio Zurino – dimostrando che era possibile riqualificare la città con un impegno serio e trasparente».

«La mia personale scelta è motivata, oltre che da fondate ragioni di natura politica, anche da ragioni personali, essendo amico da sempre di Vincenzo Catapano – chiosa Aniello De Lorenzo, presidente del Consiglio Comunale – il percorso vincente di questa amministrazione è stato dettato da tutti i consiglieri comunali, da tutti gli assessori e con un pizzico di orgoglio, aggiungo, soprattutto da me che ero, e sono ancora oggi, il più votato della coalizione. Come ha già detto Franco Santorelli, anche io sono certo che vinceremo al primo turno».