Ad Eboli la polizia locale e i carabinieri hanno messo le mani sul il 50enne A. G., e il 41enne U. A, entrambi residenti a Boscoreale, presumibilmente pronti a rubare in una delle abitazioni della periferia. Il servizio congiunto dei vigili urbani e dei militari dell’Arma ha portato gli uomini in divisa ad intercettare due pregiudicati a bordo di una Renault Twingo nell’area di Castrullo San Paolo, ad Eboli.

Dall’analisi dei documenti è risultato che si trattasse di due pregiudicati con una lunga sfilza di precedenti, tanto che polizia locale e carabinieri hanno deciso di perquisire i due e il veicolo, dove sono stati trovati grimaldelli ed altri attrezzi utili allo scasso, tutti sottoposti a sequestro. L’auto sulla quale viaggiavano è risultata sottoposta a fermo amministrativo e non aveva copertura assicurativa, mentre al conducente era stata revocata la patente dal prefetto di Napoli.