È stato salutato nella parrocchia di Sant’Antonio da Padova proprio in queste ore: Simone Sorrentino, maestro elementare, ha sconvolto Poggiomarino, la sua città, andando via ad appena 44 anni. Un uomo buono e benvoluto, tengono a fare sapere gli amici, che se n’è andato improvvisamente nella serata di Sabato Santo mentre si trovava in albergo a Minori dove stava trascorrendo alcuni giorni con la famiglia.

Il 44enne è stato stroncato da un malore davanti agli occhi della moglie e dei tre figli, tutti in tenera età. Il personale dell’hotel ha chiamato i soccorsi, ma i medici del 118 non hanno potuto fare nulla per salvarlo. Dopo l’esame del medico legale, la salma è stata restituita alla famiglia per i funerali. Una notizia che ha messo in ginocchio l’intera Poggiomarino.