Il prefetto di Napoli ha diffidato il Comune di Palma Campania ad approvare il bilancio in Aula entro 20 giorni. La lettera dell’Utg di piazza Del Plebiscito è stata inviata al sindaco ed al presidente del consiglio comunale e per conoscenza a tutti i consiglieri comunali, ed arriva dopo una serie di riunioni parzialmente disertate anche dalla maggioranza.

Il prossimi consiglio comunale, quello in cui salvo estremi imprevisti sarà approvato il bilancio, è programmato per venerdì 21 aprile, dunque a distanza di 11 giorni dalla diffida. Nei casi limite in cui non viene rispettato il “cartellino giallo” da parte del prefetto, si procede allo scioglimento della pubblica assise.