Stanno proseguendo costantemente i controlli congiunti tra gli operatori dell’azienda Ambiente Reale e gli uomini della polizia locale, per reprimere il fenomeno dell’abbandono di rifiuti non differenziati correttamente o sversati abusivamente. In questi ultimi giorni sono stati intensificati i controlli su diverse attività commerciali per verificare se eseguono in modo regolare e conforme l’allontanamento dei rifiuti prodotti.

La pressante azione degli operatori ecologici e degli agenti della polizia locale, voluta dal sindaco Giuseppe Balzano e dagli assessori all’Ambiente e alla Polizia locale, tende a contrastare la cattiva abitudine della scorretta differenziazione dei rifiuti, ancora diffusa in talune aree della città. Numerosi i verbali già elevati ai danni di negozianti e cittadini per pratiche scorrette in termini di smaltimento.